“Fish

Come riprodurre i Batteri Utili

Come riprodurre i Batteri Utili

 

 

Oggi parliamo di come riprodurre i batteri utili.

 

Batteri può sembrare una parola un pò spaventosa che ci riporta alla mente virus o malattie
In realtà i batteri sono una serie di microrganismi fondamentali che servono per la depurazione dell’acqua del nostro acquario.

 

I batteri utili a cui facciamo riferimento sono batteri aerobici, di conseguenza hanno bisogno di ossigeno per la loro funzione vitale.

 

Quindi sono veramente importanti per la salvaguardia del nostro ambiente acquatico e quindi è fondamentale averne in abbondanza.

 

COME RIPRODUCIAMO I BATTERI UTILI?

 

In primis, quando allestiamo un acquario, una volta inserito tutto il materiale filtrante, bisogna addizionare dei batteri liquidi, che si trovano in commercio sottoforma di capsule o batteri liquidi come per esempio LIFE OK! che concentrano in poche gocce Miliardi di batteri. Questi, vengono inseriti all’interno dell’acquario per accelerare la maturazione del sistema filtrante e quindi la riproduzione del filtro.

 

È importante far moltiplicare i batteri perchè più flora avremo nel nostro acquario e più sarà performante e andrà a decomporre le sostanze organiche che i pesciolini producono.

 

Un modo di riprodurre i batteri utili è di attendere 30 / 45 giorni dalla maturazione, ma per poter accelerarne la riproduzione, un segreto è di aggiungere dopo 7 / 10 giorni dall’allestimento dell’acquario (e dall’introduzione dei batteri liquidi tipo LIFE OK!) un paio di pesciolini come i “pulitori” di fondo o di alghe, perchè la presenza di vita consentirà ai batteri di prodursi maggiormente.

 

Poi, andando ad aggiungere un pizzico di cibo all’interno dell’acquario, per alimentare questi nostri pesciolini, creeremo un ciclo utile e fondamentale affinché i batteri si riproducano, accelerando la maturazione dell’acquario.

 

Quando andremo ad introdurre i pesci, dobbiamo tenere conto che la flora batterica dovrà essere proporzionata al numero dei pesci e La flora batterica dev’essere sufficiente ad ospitare i pesciolini.

 

Non si introdurranno i pesciolini tutti insieme, ma gradualmente. Per esempio se dobbiamo introdurre una ventina di pesciolini, oltre ai due pulitori inseriti (di cui sopra) andremo magari ad introdurne 10 per volta (in base anche al volume dell’acquario chiaramente) dopo 7 / 10 giorni, e poi alla fine gli altri 10, dopo altri 7 / 10 giorni.
Questo consentirà al filtro e alla flora batterica di riprodursi in maniera proporzionata all’acquario.

 

 

Share this post

Submit to DeliciousSubmit to DiggSubmit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to StumbleuponSubmit to TechnoratiSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

 

iscriviti al canale Youtube FISH OK!

 

FISH OK CHAT  PAGAMENTI SICURI  SCONTO FISH OK ISCRIVITI  

 

 

app 3  apri full point fish ok!gls 2  sda 2 ups IATA  

 

 

 

NAD - NATURE ART DESIGN - BOMBONIERE VIVENTI E IDEE REGALO ORIGINALI PER I TUOI EVENTI

è PRESENTE IN TUTTI I FISH OK! POINT E ONLINE

I negozi Fish Ok! sono unici perchè fanno parte di un brand innovativo, "Il Brand dell'Arredo Natura, Idee Regalo e Bomboniere Viventi", ossia troverete idee originali, uniche e mai viste, come Kokedama Giapponesi (Le perle di muschio), le straordinarie Tillandsia (Le piante dell'aria)

 

vendita bomboniere online

 

conosci la fish wellness? apri un centro fish pedicure e manicure coi pesciolini dell'amore garra rufa

se hai un attivita' nel settore benessere

  Per offrirti il miglior servizio possibile Fish Ok! utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies. Autorizzo.